Amplia il tuo business, raggiungi più clienti con i nostri servizi digitali

Hosting e dominio. Cosa sono e a cosa servono

Hosting e dominio a cosa servono

Hosting e dominio sono importanti per creare siti web, ma ancora confondono

Tutti i giorni siamo alle prese con il mondo digitale, ma nonostante questo molte volte fatichiamo a comprendere cosa ci sia dietro a tutto questo.
Ogni sito che cerchiamo, che visitiamo è composto da tanti termini al suo interno, ma per crearli alla base ce ne sono essenzialmente due: il dominio e l’hosting, che a volte vengono offerti insieme dalla stessa compagnia, mentre a volte per comodità o per offerta si acquistano separatamente.

Ma cosa sono? A cosa servono?

Prima di tutto bisogna precisare che l’hosting e il dominio vanno in coppia, ma in modi differenti. Andiamo a vedere insieme perché.

Hosting

L’hosting è, in parole molto semplici, la casa del tuo sito internet, il luogo dove si trovano tutti i dati, le immagini, i file, database, ecc. del tuo sito.
Sarà raggiungibile senza limite di orario e ti aiuterà nella creazione del sito web attraverso tutti i linguaggi di programmazione (HTML, JavaScript, CSS, ecc.) dandoti modo di personalizzarlo in ogni modo tu voglia affiancandolo con THEME BUILDER (Divi, Elementor, …) o dandoti modo di crearlo da zero.

ll dominio, invece, è il nome che decidi di dare al sito al momento della sua creazione. E’ il tuo segno distintivo.
E’ composto dal suffisso www (world wide web) che identifica lo spazio della rete internet, la parte del dominio detta anche webhostingmagazine che serve a identificare il nome della società, della persona o dell’attività e, infine, il dominio di primo livello (.it, .com, .net, .org ecc.).

dominio trasparente

Come detto in precedenza questi due servizi lavorano bene in coppia, ma nulla toglie che si possano acquistare separatamente da compagnie differenti anche con tempistiche diverse, ma ricorda sempre che senza dominio riuscirai comunque ad avere un sito web ovviamente non accessibile normalmente, mentre senza hosting anche se disporrai del dominio potrai fare ben poco se non occuparti della compravendita di questi ultimi.

Se acquisto hosting e dominio da compagnie diverse?

Servizi hosting e dominio

In questo caso, se per esempio hai acquistato il servizio di hosting da SiteGround e il dominio da Aruba, dovrai fare in modo che il DNS (servizio di gestione del dominio) di Aruba punti su SiteGround.

In alternativa, se vorrai evitare questi passaggi e l’attesa che varia tra le 12/24h ti basterà acquistare dalla stessa compagnia i due servizi.
Non dimenticare che non tutti i servizi sono uguali.
Ci sono quelli più performanti e quelli che tenderanno a rallentare il suo sito web, ma non pensare che tutto dipenda solo da questo, perché il sito oltre ad avere dei problemi di velocità a causa di un servizio di host poco performante ed economico, potrebbe averli anche per come hai scaricato i file, i media e le immagini al suo interno.

Quando si crea un sito web è buona cosa avere tutto ottimizzato, in ordine e rinominato tutte le immagini e i media presenti all’interno del sito web, perché questo ti aiuterà anche per avere un miglior posizionamento su Google e la SEO (Search Engine Optimization).

Tolti alcuni dubbi su hosting e dominio…

Ci sono tantissime altre cose da tenere a mente ed in considerazione quando si vanno ad acquistare questi e tutti gli altri servizi utili alla creazione ed alla gestione del sito web, del blog, dell’e-commerce, ma lo scopo di questo articolo al momento è solo chiarirti le idee su cosa siano hosting e dominio e farti avvicinare al mondo del digitale in serenità.

Graphideas

By Jessica Raimondi

Articoli correlati

Nessun risultato

La pagina richiesta non è stata trovata. Affina la tua ricerca, o utilizza la barra di navigazione qui sopra per trovare il post.

0 Commenti

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *